CONSOLATO CINA

Via Benaco, 4
20139 – MILANO

AVVISO – Si segnalano forti ritardi nella tempistica di ottenimento del visto; purtroppo tale rallentamento è dovuto alla grossa mole di richiesta di appuntamenti e alla scarsa disponibilità degli stessi nella calendarizzazione del centro visti. Ad oggi la prima disponibilità di appuntamenti è di circa 10 gg dalla data di richiesta.

DOCUMENTI NECESSARI AL RILASCIO DI VISTI:

  • Passaporto originale in ottimo stato di conservazione valido 6 mesi con almeno due pagine libere, pulite e consecutive
  • Nr. 1 modulo debitamente compilato in ogni sua parte al link: https://bio.visaforchina.org/#/nav/quickSelection?visacenterCode=MIL2&request_locale=en_US&site_alias=MIL2_EN
    Cliccando su New application form si potrà accedere alla compilazione del modulo
  • Nr.1 fototessera a colori su fondo chiaro della dimensione di 48 x 33 mm
  • Informativa della privacy firmata nei tre spazi disponibili
  • Biglietto aereo nominativo di andata e ritorno
  • fotocopia prima pagina del passaporto
  • elenco paesi visitati

VISTO AFFARI:

La lettera d’ invito della società cinese deve essere redatta secondo i canoni imposti dal Consolato; di seguito le istruzioni:

  • la lettera deve essere indirizzata al consolato di riferimento e redatta su carta intestata timbrata e firmata da un funzionario della società ed indirizzata al consolato,
  • devono comparire tutti i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, nazionalità, sesso, numero di passaporto, motivo e periodo e destinazione del viaggio in cina, rapporto tra invitante e invitato,
  • deve comparire esplicitamente il numero di entrate richieste e la durata del visto

Per richiedere un visto annuale multiplo è necessario che sul passaporto siano presenti due visti affari emessi ed utilizzati negli ultimi due anni. La lettera della società cinese di richiesta del visto dovrà essere presentata in originale e dovrà fare espressamente richiesta di un visto multiplo annuale

Nel caso di richiesta di un visto con permanenza superiore, per ogni ingresso, a 30 gg occorrerà allegare una lettera di richiesta da parte della società italiana dal quale il richiedente visto dipende specificando le motivazioni a supporto della domanda.

Ecco l’ indirizzo dl consolato:

Consolato Generale della Repubblica Popolare di Cina in Milano – Via Benaco, 4, Milano MI

VISTO  TURISMO

  •  Prenotazione hotel su carta intestata dello stesso – Per ottenere 2 ingressi è indispensabile avere un biglietto aereo che dimostri l’uscita e reingresso nell’ambito dello stesso viaggio (es.: Shanghai/Hong Kong/Shanghai)

VISTO STUDIO:
originale autorizzazione della Municipalità + fotocopia + faxnotifica di ammissione da parte dell’università cinese. L’originale dell’autorizzazione Vi verrà reso con il visto per renderlo all’università di competenza. Il visto di categoria “X” permette l’ingresso in Cina entro 90 gg. dalla data di emissione con soggiorno valido 30 gg. per la regolarizzazione della residenza.

NB: per i passaporti su i quali appaiono i timbri di entrata in Turchia e Pakistan il consolato richiede da 2 a 30 gg per la valutazione al rilascio del visto. Al termine di tale controllo il cosnolato potrebbe rifiutare l’emissione del visto.

RESA:  a partire dal 10/05/2019 il centro visto accetta le richieste di visto solo su appuntamento. Tale procedura sarà a ns. carico pertanto le pratiche verranno sottoposto al consolato secondo disponibilità da loro calendario.
Al momento sono sospese le richieste di visto con modalità extraurgente.

COSTI CONSOLARI:

I costi consolari variano al variare della tipologia d’ urgenza richiesta:

Normale: 127.10
Urgente: 176.50
Extra urgente: 198.70

I costi consolari possono subire modifiche e non sono comprensivi dei diritti d’agenzia e delle spese di spedizione

DOWNLOADS:

TRATTAMENTO PRIVACY – INFORMATIVA E CONSENSO 20180827

ELENCO PAESI VISITATI

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

FOTO

FOTO